Rivestimenti in poliuretano, ecco a chi rivolgersi

Rivestimenti in poliuretano, ecco a chi rivolgersi

La ricerca e lo sviluppo di nuovi polimeri poliuretanici hanno aperto la via a soluzioni produttive nuove. I prodotti rivestiti in poliuretano hanno un alto potenziale di applicabilità e possono infatti essere utilizzati nel settore siderurgico come in quello tessile, in campo grafico o cartario, nel mondo del legno e in quello plastico, nel petrolifero fino all’agro-alimentare, infine nell’imballaggio.

A confronto con la gomma, i prodotti in poliuretano offrono maggiori prestazioni sotto il profilo fisico e meccanico: consentono, infatti, un notevole aumento dei tempi di esercizio e un conseguente miglioramento della produttività.

Il poliuretano è un elastomero dotato di elevato coefficiente di dilatazione termica: per questo motivo non può raggiungere parametri di precisione assimilabili a quelli dei metalli.

I poliuretani uniscono i vantaggi delle gomme naturali e sintetiche (elasticità, elevato allungamento sotto carico) a quelli delle materie plastiche (durezza, elevata capacità di carico), per questo motivo consentono applicazioni tecniche diversamente non realizzabili.

La peculiarità fondamentale dei prodotti in poliuretano è la loro resistenza all’abrasione, alla lacerazione, al taglio, alla compressione, ai prodotti chimici, all’ozono e infine alla bassa isteresi elastica.

Leader nel settore dei rivestimenti in poliuretano è l’azienda Sifra. Da sempre Sifra International s’impegna per lavorare a fianco dei propri clienti come fornitore, ma anche di consulente qualificato: un vero e proprio collaboratore. Dalla consulenza iniziale in fase di scelta alla fornitura del prodotto, fino al supporto post-vendita, Sifra International offre un servizio a 360°, sempre guidato dalla costante ricerca della qualità.

Sifra International segue un processo di lavorazione rigoroso nella produzione di poliuretano e tutte le seguenti fasi sono rigorosamente rispettate:

  • Sabbiatura. Questo processo ha lo scopo di pulire e rendere ruvida la zona che dovrà essere rivestita, in modo da favorire l’adesione tra collante e metallo.
  • Sgrassaggio. Questo processo ha l’obiettivo di eliminare dal pezzo da rivestire tracce od impurità di olio di taglio o di grasso.
  • Decapaggio. Il processo ha la funzione di eliminare eventuali residui di polvere e di sporco dopo la sabbiatura dal materiale che dovrà essere rivestito (rulli, ruote, ecc.).
  • Soluzionatura. Grazie a primer specifici, questo processo ha la funzione di garantire l’adesione poliuretano/metallo tramite una sottile e omogenea pellicola di collante che viene stesa sul rullo.
  • Preparazione e montaggio stampo. Il montaggio dello stampo è un processo che permette di creare la cavità, secondo le dimensioni e gli accoppiamenti indicati nel disegno tecnico allegato alla commessa, nella quale sarà eseguito il processo di colata della miscela di poliuretano.

Infine si prosegue con il processo di colata, la polimerizzazione, la successiva stagionatura del materiale, tornitura o rettifica finale in base alle richieste del disegno, passando poi, ove richiesto, al montaggio di cuscinetti e supporti e infine anche all’imballaggio e all’immagazzinaggio.

editor

Related Posts

Come scegliere il computer più adatto per lavorare in smart working

Come scegliere il computer più adatto per lavorare in smart working

Dal modello tridimensionale alla stampa grazie alla scansione 3D

Dal modello tridimensionale alla stampa grazie alla scansione 3D

I migliori impianti di aspirazione industriale

I migliori impianti di aspirazione industriale

PVC, scopriamolo insieme

PVC, scopriamolo insieme

Categorie

Note legali

Questo sito non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. Questo sito utilizza solo cookie tecnici, in totale rispetto della normativa europea. Maggiori dettagli alla pagina: PRIVACY