Lean management in sanità, ecco perché è così importante

Lean management in sanità, ecco perché è così importante

La gestione di pratiche e processi in ambito sanitario è divenuto, oggi, un compito quanto mai arduo.

Interminabili liste d’attesa, disorganizzazione nella gestione dei pazienti, duplicazioni delle richieste di prestazioni, etc sono solo alcune delle tante criticità che rendono quanto mai necessaria una riorganizzazione strutturale dell’ecosistema sanitario.

Diviene, dunque, necessario adottare una nuova forma di pensiero ed organizzazione.

Proprio come quella basata sul Lean Management.

Cosa significa Lean Management?

Il lean Management, o gestione snella, è un approccio integrato alla gestione organizzativa subordinata al concetto di miglioramento continuo. In altre parole, è uno sforzo costante per migliorare processi, prodotti, servizi al fine di aumentarne l’efficienza e la qualità.

Lo scopo principale della gestione snella è ridurre i fattori che fanno perdere tempo, fatica o denaro attraverso l’analisi e la revisione di processi e pratiche che non apportano valore al cliente finale.

Lean management in sanità

Il lean management in sanità è un approccio integrato ed operativo, il cui scopo principale è massimizzare il valore per il paziente eliminando sprechi e inefficienze nell’intero processo ambulatoriale.

La sua attuazione necessita di un cambiamento culturale nell’intera organizzazione ambulatoriale e prevede l’acquisizione di nuovi modelli gestionali ed organizzativi.

L’assistenza sanitaria snella, in altre parole, è l’applicazione di idee “snelle” nelle strutture sanitarie volta a ridurre al minimo sprechi ed inefficienze in ogni processo, procedura e attività attraverso un sistema di miglioramento continuo.

Utilizzando “principi snelli”, ogni membro dell’organizzazione, dai medici al personale operativo e amministrativo, si sforza continuamente di identificare le aree di spreco ed eliminare tutto ciò che non aggiunge valore ai pazienti.

 

Per trovare nuove soluzioni all’insostenibile crescita prevista del 5,5% all’anno delle spese sanitarie nazionali, gli attori del settore sanitario hanno applicato i principi della produzione snella per contribuire al contenimento dei costi e rafforzare il valore erogato ai pazienti.

Un’area di interesse è aumentare la soddisfazione dei “clienti” (pazienti e pagatori) ed è possibile farlo in modo redditizio eliminando gli sprechi ad ogni livello di management attraverso il consenso attivo e partecipato di ogni membro dell’organizzazione.

Con un’assistenza sanitaria snella, le organizzazioni possono anche migliorare la soddisfazione dei pazienti, mediante processi sempre più focalizzati sulla centralità del paziente.

Lean management in sanità con Doctor Manager

Per ottimizzare la strategia di lean management in sanità adotta le soluzioni di Doctor Manager, che puoi vedere qui https://doctormanager.it/.

Le soluzioni software Doctor Manager ti supportano nella semplificazione del processo e delle pratiche ambulatoriali eliminando sprechi e inefficienze. Con i software sanità Doctor Manager puoi ottimizzare l’esperienza dei pazienti e migliorare l’efficienza e la produttività del tuo ambulatorio, mediante procedure e metodologie consolidate, raggiungendo così quella “gestione snella” definita dalla strategia lean.

 

admin

Related Posts

Botox Treviso, ecco la migliore clinica a cui rivolgerti per rivoluzionare la tua pelle

Botox Treviso, ecco la migliore clinica a cui rivolgerti per rivoluzionare la tua pelle

Rivenditori monopattini elettrici: affidati ai migliori per qualità e servizio

Rivenditori monopattini elettrici: affidati ai migliori per qualità e servizio

Covid 19, come fare il tampone da privato

Covid 19, come fare il tampone da privato

Criosauna: cos’è e quali sono i effetti benefici

Criosauna: cos’è e quali sono i effetti benefici

Categorie

Note legali

Questo sito non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. Questo sito utilizza solo cookie tecnici, in totale rispetto della normativa europea. Maggiori dettagli alla pagina: PRIVACY