Perché scegliere i serramenti in alluminio?

Perché scegliere i serramenti in alluminio?

Quando si vuole migliorare la vivibilità degli ambienti, di certo, si compiono nuove scelte in relazione ai serramenti, che sono un elemento fondamentale per il comfort domestico.

In tal senso, i serramenti in alluminio rappresentano una scelta ideale, da preferire fra le tante possibilità offerte dal mondo dei serramenti.

Le caratteristiche dei serramenti in alluminio

I serramenti in alluminio sono durevoli ed eleganti allo stesso tempo. Chi opta per questa soluzione sa di poter contare su un materiale poi riciclabile al 100%, che resiste ad ogni tipo di intemperie.

Altra importante caratteristica degli infissi in alluminio è l’alto livello di isolamento che garantiscono. Proprio per questo motivo, infatti, i serramenti in alluminio aiutano a risparmiare in bolletta in modo davvero consistente e significativo.

Le colorazioni in cui sono disponibili, fa inoltre dei serramenti in alluminio una scelta adatta a tutti i tipi di gusti. Chi li vuole colorati, infatti, potrà scegliere tra varianti in bianco, marrone e nero, oltre al canonico effetto metallico.

Molto spesso, chi vuole cambiare i serramenti di casa, o vuole valutare al meglio questa scelta, è anche interessato ai serramenti in pcv. Facciamo dunque un confronto tra l’alluminio e i serramenti in pvc, per scegliere al meglio ciò che serve.

Va detto che, in termini di costo, i prezzi dei serramenti in pvc sono molto più economici dei serramenti in alluminio, e arrivano a costare quasi la metà di questi ultimi.

La differenze: serramenti in alluminio e serramenti in pvc

Per scegliere al meglio, quando ci si prepara all’installazione dei propri serramenti, occorre sapere le differenze sostanziali tra i serramenti in alluminio e i serramenti in pvc. Ecco perché confrontarli, e sentirsi più consapevoli di scegliere.

I serramenti in alluminio sono di certo più solidi e costosi, specialmente se si pensa ai serramenti in alluminio con taglio termico.

Inoltre, a differenza dei serramenti in pvc, i serramenti in alluminio non hanno un impatto sull’ambiente, perché interamente riciclabili.

La scelta vantaggiosa, per tutti coloro che vogliono un ottimo compromesso tra isolamento e spesa, è certamente quella dei serramenti in pvc.

Infatti, chi sceglie questi serramenti, lo fa perché consentono di contenere la spesa – inferiore rispetto ai serramenti in alluminio – e avere comunque alto isolamento.

A livello termico, quindi, entrambi sono molto validi, anche se per solidità vincono di certo i serramenti in alluminio, mentre quelli in pvc risultano più vantaggiosi economicamente.

Sono due ottime scelte, da valutare certamente in base a quanto si voglia spendere per la propria casa. Ed è forse proprio nel fattore economico, che si ravvisa la sostanziale differenza.

L’altra differenza tra i serramenti in pvc e quelli in alluminio certamente un fattore estetico. I serramenti realizzati in polivinilcloruro sono più moderni, e si prestano ad ogni tipo di ambiente perché pratici e accostabili facilmente ad ogni tipo di arredo.

I serramenti in alluminio, invece, si sposano al meglio con determinati tipi di ambienti, e risultano decisamente stonati in altri.

In tal senso, verrebbe da dire che hanno un’identità ben precisa, in termini di arredo, mentre quelli in pvc risultano più versatili.

Ora cha sai tutte le sostanziali differenze tra serramenti in pvc e serramenti in alluminio, quali sceglierai? Per la casa, per l’ufficio, trova la soluzione adatta.

i prezzi dei serramenti in pvc

editor

Related Posts

Pavimenti in legno a Torino: le caratteristiche

Pavimenti in legno a Torino: le caratteristiche

Casa in affitto a Grado: le caratteristiche e a chi affidarsi

Casa in affitto a Grado: le caratteristiche e a chi affidarsi

Ville a Dubai: perché investire nel mercato immobiliare degli Emirati 

Ville a Dubai: perché investire nel mercato immobiliare degli Emirati 

Le plafoniere murano e le applique murano: differenze

Le plafoniere murano e le applique murano: differenze

Categorie

Note legali

Questo sito non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. Questo sito utilizza solo cookie tecnici, in totale rispetto della normativa europea. Maggiori dettagli alla pagina: PRIVACY